Il giorno 27 ottobre 2018 alle ore 17.30 presso la propria sede in Viale della Pace 51, l’Associazione Grazia Deledda di Vicenza avrà il piacere di presentare l’amica, scrittrice e poetessa, Luciana Chittero Villani che in questa occasione proporrà il suo ultimo romanzo

San Lorenzo. Il mistero della pietra

Dialogherà con l‘autrice, approfondendo i temi del libro, il professor Alessandro Mannoni.

Il protagonista di questo romanzo storico, Gisle van Scherpenzeel, è un artigiano tedesco che, per la sua audacia, viene nominato cavaliere. Le sue avventure lo porteranno a viaggiare tra le corti d’Europa, combattere nemici e predoni, per concludere da eroe nella difesa di Vicenza contro i padovani. Nella città devastata, i vicentini rendono omaggio all’eroe straniero, che viene sepolto nel tempio di Santa Corona.

Il fatto storico trova riscontro in una lastra sepolcrale riusata, nel chiostro del tempio di San Lorenzo di Vicenza, reperto dove compare l’emblema del cavaliere e oggetto di studi da parte di Vittorio Nado, studioso del Medioevo vicentino ed esperto di araldica..

Luciana Chittero, nata a Sanluri (Cagliari) da madre sarda e padre friulano, vive a Vicenza dove ha insegnato all’Istituto «D. G. Fogazzaro». Nel 1992 ha iniziato a scrivere racconti e poesie che hanno ottenuto il consenso dei lettori e della critica. E’ stata Presidente della sez. UCIIM di Vicenza, è accademica del G.I.S.M ed è attiva con presentazioni e conferenze in molti circoli culturali. I suoi testi sono stati pubblicati su giornali e riviste locali e nazionali. Ha pubblicato alcune sillogi di poesie, una raccolta di racconti, i romanzi «Tu non fuggi mai dalla mia testa», opera vincitrice del premio Autori da scoprire, e «Fuori tempo massimo».

Alessandro Mannoni, docente di scienze umane e filosofia nelle scuole superiori a Vicenza, studioso di archeologia sarda, ha pubblicato “Religione e spiritualità nella Sardegna nuragica” (2014, Agorà nuragica editore).

Seguirà un aperitivo a base di prodotti sardi D.O.C.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.